Balducceide

13 dicembre 2017 – Da una lunga filastrocca di 53 anni fa, nel lontano 1964. Evidente l’assonanza con quelle del Signor Bonaventura, sul Corriere dei Piccoli. Racconta, in forma di scherzose metafore, un periodo importante della vicenda storica non solo di Ernesto Balducci, ma anche della Chiesa e della politica fiorentina negli anni del Concilio, che porterà  anche alla brusca sostituzione, promossa dalla Democrazia Cristiana, del … Continua a leggere Balducceide

I mercati vaticani (video 3’13”)

C’è un miracolo a cui possono assistere tutti e avviene ogni domenica mattina nei dintorni immediati del Vaticano, prima e dopo l’Angelus di Papa Francesco. E’ il miracolo della moltiplicazione dei foulard e delle borse, che a centinaia  sono offerte in vendita da nugoli di immigrati. Il mistero è: se dopo la moltiplicazione dei pani e dei pesci avanzarono 12 ceste, quante ne avanzeranno tra … Continua a leggere I mercati vaticani (video 3’13”)

La “rinuncia” papale: una scelta “debole” tutta interna al sistema

di Marcello Vigli, da ADISTA, 18 febbraio 2013 – La “rinuncia” di Benedetto XVI costituisce indubbiamente un evento eccezionale. Ne sono testimoni l’attenzione dei media di tutto il mondo e la diversità delle valutazioni che ne sono state date nelle diverse sedi religiose e politiche. Valga per tutte quanto scrive Paolo Naso (Nev, n. 7/13): questo gesto «ha una evidente ricaduta sull’ecclesiologia e forse sulla stessa … Continua a leggere La “rinuncia” papale: una scelta “debole” tutta interna al sistema

Tanti sforzi, pochi candidati. E la Gerarchia ecclesiastica volta le spalle a Monti

36998. ROMA-ADISTA (Valerio Gigante). In principio fu Todi. Era l’ottobre 2011, il governo Berlusconi scricchiolava sotto il peso degli scandali politici e di quelli personali del presidente del Consiglio e la gerarchia cattolica stava seriamente vagliando la possibilità di cambiare cavallo, dopo quello cavalcato con successo per più di 15 anni, ottenendo innegabili vantaggi in termini di presenza politico-mediatica, di agevolazioni, esenzioni e privilegi, oltre … Continua a leggere Tanti sforzi, pochi candidati. E la Gerarchia ecclesiastica volta le spalle a Monti