L’ultimo comizio

da Massimo Gramellini (informazione informazione) – «Cari elettori, per un disguido tecnico nelle settimane scorse è andata in onda la campagna sbagliata: il cagnolino di Monti, il giaguaro di Bersani, la busta di Berlusconi travestita da rimborso delle tasse, il mago Zurlì che smentisce la partecipazione di Giannino allo Zecchino d’Oro. In realtà avremmo dovuto intrattenervi su una questione più pregnante e approfittiamo di quest’ultimo … Continua a leggere L’ultimo comizio

Prove di secessione – perché la “macroregione” proposta dalla Lega è pericolosa

di Felice Besostri (da l’Avvenire dei lavoratori), 14 febbraio 2013 – Tra le norme inattuate della nostra Costituzione ve ne sono antiche, come l’articolo 39, sui sindacati, e il 49, sui partiti. L’art. 117, penultimo comma, è invece una norma della novella costituzionale del 2001: un prodotto dell’ultimo Ulivo. Ecco il testo, inattuato e sconosciuto ai più: “La legge regionale ratifica le intese della Regione con altre Regioni … Continua a leggere Prove di secessione – perché la “macroregione” proposta dalla Lega è pericolosa

Berlusconi spopola nei tg Mediaset

13 febbraio 2013  – “Il nostro Osservatorio controlla i Tg del prime time. Dall’analisi dei dati cumulativi di 5 settimane di campagna elettorale emerge un sostanziale equilibrio in Rai mentre esiste un vistoso squilibrio su Mediaset”. Lo afferma Roberto Zaccaria, coordinatore dell’Osservatorio del Pd sul pluralismo dell’informazione televisiva ed ex presidente Rai. “Il dato piu’ allarmante e’ rappresentato dal tempo di parola di Berlusconi che … Continua a leggere Berlusconi spopola nei tg Mediaset

Smacchiare il giaguaro

Roma, 9 febbraio 2013 – Bersani e Monti: l’alleanza non c’è ancora. Dichiararla prima del voto porterebbe chiarezza, ma farebbe  perdere voti a destra e a sinistra. In una campagna elettorale giocata dall’avversario comune, con sconcertante successo, sulle menzogne e sulle false promesse, una “dissimulazione onesta” delle intenzioni  è  legittima difesa. Ma per il dopo elezioni quella sembra la soluzione probabile. Sempre che i risultati … Continua a leggere Smacchiare il giaguaro

La rimonta di Berlusconi e l’effetto Mozart

Sembra che Silvio Berlusconi, grazie ad una campagna televisiva senza precedenti che lo ha portato anche nello studio televisivo del suo arcinemico Santoro, stia rimontando a poco a poco la distanza che lo separa dalla coalizione di centro-sinistra per le prossime elezioni politiche. Ma non ci avevano detto che la Tv era morta?  di Emilio Carnevali (da Micromega), 31 gennaio 2013* L’ultimo capodanno ha fatto registrare il … Continua a leggere La rimonta di Berlusconi e l’effetto Mozart

Conflitto d’interessi e legge Gasparri: “due riforme fondamentali anche per la Lista Monti”. Intervista a Andrea Olivero

di Gianni Rossi, 25 gennaio 2013* L’anomalia italiana nel campo dei media è uno degli argomenti purtroppo fuori dal dibattito politico, ma l’assenza di leggi liberali, europee e severe sta creando ancora una volta uno stravolgimento della campagna elettorale. Si tende a tenere sotto la cenere temi, come quelli delle libertà d’informazione, tutela e sviluppo del servizio pubblico, regole antitrust, ritenuti a torto meno prioritari rispetto … Continua a leggere Conflitto d’interessi e legge Gasparri: “due riforme fondamentali anche per la Lista Monti”. Intervista a Andrea Olivero

Per chi fischia il rigore

Roma, 10 gennaio 2013 – Monti su twitter: “@tg1online Dialogo sì, con tutti, anche se avessi la maggioranza. Sostegno a governi non riformisti: NO”. Chi ha potuto seguire i primi cinguettii del premier in campagna elettorale avrà notato la facilità con cui si è subito adeguato alla poco nobile tradizione dei politici nostrani di evitare risposte impegnative. Dialogo e riformismo sono parole che non dicono … Continua a leggere Per chi fischia il rigore