Articolo evidenziato

La casa del silenzio

La casa del silenzio è la cima di un monte senza strade dove il sole riposa nella notte e niente vale a disturbarne il sonno. Solo al mattino da quel silenzio nasce la parola che il vento dello spirito diffonde alla natura intorno, al mormorio dell’acque, al fruscio delle piante ai versi degli uccelli e giù alla valle che la parola spegne nel rumore. 20 … Continua a leggere La casa del silenzio

Articolo evidenziato

Sogno e tradizione

Amico mio cuscino che accarezzi i miei sogni di bambino oppure vecchio, non c’è differenza per te al naufragio della mia coscienza tra gli scogli del tempo che ho vissuto nel luogo sconosciuto che è tra sera e mattino. Solo con te vicino vorrei ancora restare a poltrire e sognare ma pare tradizione delle brave persone ogni giorno feriale mettersi in posizione verticale. 11 maggio 2018 Continua a leggere Sogno e tradizione

Vince chi può

Forse non c’è quel che sognasti invano, l’amicizia composta dei fratelli uniti ed abbracciati a un destino comune. Ora non c’è che il flebile respiro del condannato che invoca dal potente il suo diritto. Oppure la sguaiata rivolta del perdente incatenato a un odio senza risorsa alcuna di vittoria. Vince chi può, ignorando che all’alba di domani verrà sconfitto. Volontà di potenza (e onnipotenza) destinata … Continua a leggere Vince chi può

Quartiere Latino

Vecchia Parigi mi piacevi tanto, le finestre sui tetti e le stradine/ profumate di spezie e di croissant,   echi di voci e prove di bel canto, le primizie di frutta e le vetrine/ degli antiquari accanto a Gallimard.   Tornate ancora un poco per incanto ad ammonire giudiziosamente/ il traffico insolente dei boulevard   e vezzeggiare un po’ ironicamente la nostalgia del bel tempo … Continua a leggere Quartiere Latino

L’arte del conversare (meditando Montaigne)*

*Verso la metà degli anni ’80 la lettura dei famosissimi “Saggi” di Michel de Montaigne mi aiutò ad uscire felicemente da una lunga crisi depressiva e fu allora che mi venne in mente di mettere per iscritto questa serie di riflessioni molto personali sui grandi temi dell’esistenza che traevano spunto da alcune frasi celebri del grande filosofo per raccontare me stesso ma anche il mio … Continua a leggere L’arte del conversare (meditando Montaigne)*

Via la befana…arriva il Carnevale (3’55”)

Da 33 anni per la festa dell’Epifania a Roma si rinnova lo spettacolo del corteo storico folcloristico “Viva la Befana“. Al termine dell’Angelus e della benedizione papale di mezzogiorno, 1500 figuranti giunti dai comuni laziali ma anche da altre regioni (Abruzzo,Molise, Campania, Sardegna) hanno reso omaggio al Bambino Gesù del Presepe di Piazza SanPietro, sfilando poi tra due ali gremite di folla lungo via della … Continua a leggere Via la befana…arriva il Carnevale (3’55”)

Tunisi, Avenue Bourguiba (video 3’03”)

***Tunisi, 21 dicembre 2017 – Dal porto alla Medina, l’avenue Habib Bourguiba attraversa la parte moderna della città. Un viale abbellito da grandi alberi dove il periodo coloniale francese ha lasciato in eredità edifici in stile Art déco e Art nouveau. Come a Parigi sugli Champs Elysées la borghesia tunisina siede volentieri ai tavolini dei tanti caffè che costeggiano il viale per chiacchierare e osservare … Continua a leggere Tunisi, Avenue Bourguiba (video 3’03”)

Se Dio è madre (video 16′)

Roma, 20 dicembre 2017 – Sarah Mullally, un’ex infermiera di 55 anni, è il nuovo vescovo di Londra. Due giorni fa la regina Elisabetta, Capo della Chiesa anglicana, ha approvato la scelta del sinodo per il terzo più alto incarico della Chiesa d’Inghilterra. Solo trent’anni prima la nomina del primo diacono donna aveva sollevato un certo scalpore e il settimanale televisivo del Tg2, Focus, mi … Continua a leggere Se Dio è madre (video 16′)

Balducceide

13 dicembre 2017 – Da una lunga filastrocca di 53 anni fa, nel lontano 1964. Evidente l’assonanza con quelle del Signor Bonaventura, sul Corriere dei Piccoli. Racconta, in forma di scherzose metafore, un periodo importante della vicenda storica non solo di Ernesto Balducci, ma anche della Chiesa e della politica fiorentina negli anni del Concilio, che porterà  anche alla brusca sostituzione, promossa dalla Democrazia Cristiana, del … Continua a leggere Balducceide

Paradiso bianco e blu (video 1’39”)

A una ventina di chilometri da Tunisi, Sidi Bou Said è una splendida cittadina sul mare, dove nel lontano 1220 da un musulmano sufita, Bou Said appunto, aveva creato un luogo di preghiera e meditazione. Ma dalla fine dell’ottocento divenne meta di artisti bohemiennes come Matisse, Paul Klee, Simone de Beauvoir, Oscar Wilde e tanti altri. Il Paradiso bianco e blu, come viene chiamato oggi, … Continua a leggere Paradiso bianco e blu (video 1’39”)