Tra capo e Colle

Roma, 24 dicembre 2021 – “O mi prendete per il Colle o non mi avete affatto”. È forse questa, secondo Massimo Villone che ne ha scritto oggi lucidamente sul “Manifesto”, la”diffida quirinalizia” nascosta nelle risposte di Mario Draghi durante la tradizionale conferenza stampa di fine anno convocata dall’Ordine del Giornalisti. Accompagnandola – ed è soprattutto… Continua a leggere Tra capo e Colle

Rapporto sulla disuguaglianza nel mondo 2022

Roma, 23 dicembre 2021 – Una lettura, anche superficiale, del World Inequality Report 2022 , basta a documentare la gravità della diseguaglianza sociale nella distribuzione del reddito e della proprietà, sia a livello mondiale che nel nostro paese, che pure è considerato tra i più fortunati. A livello mondiale, la metà più povera degli abitanti del pianeta… Continua a leggere Rapporto sulla disuguaglianza nel mondo 2022

Rai, Usigrai: «Il documento ‘Raccontare la politica’ diventi parte dei prossimi piani editoriali»

Ben lieto e compiaciuto di questo piccolo passo avanti dei miei ex colleghi e del sindacato che in questa direzione mi ha visto impegnato per molti anni, vorrei invitare anche a migliorare il modo in cui si pongono le domande ai politici. Un’aggressività verbale apparente non impedirà agli interlocutori di dare risposte scontate e generiche… Continua a leggere Rai, Usigrai: «Il documento ‘Raccontare la politica’ diventi parte dei prossimi piani editoriali»

“Esitanti vaccinali”

Roma, 26 novembre 2021 – “Esitanti vaccinali”. Così, sul sito “scienzainrete.it”, la professoressa Stefania Salmaso – epidemiologa che dal 2004 al 2005 ha diretto il Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della salute dell’Istituto Superiore di Sanità – preferisce riferirsi ai sette milioni circa di persone che non hanno ancora aderito all’invito loro rivolto… Continua a leggere “Esitanti vaccinali”

100 anni fa il milite ignoto

Roma, 6 novembre 2021 – Che oggi, soprattutto tra i giovani, il patriottismo si riveli più nelle competizioni sportive che in quelle belliche non mi pare una cattiva notizia. E non sorprende sfavorevolmente che la rievocazione storica dell’arrivo del treno con la salma del Milite ignoto, cento anni dopo il 4 novembre 1918, non abbia… Continua a leggere 100 anni fa il milite ignoto

Cucù

Roma, 8 ottobre 2021 – Col suo graffiante quanto mal speso umorismo Sebastiano Messina aggiunge anche oggi il suo contributo alla demolizione editoriale dei Cinquestelle che impegna da tempo la repubblica di Molinari (e non solo). “I risultati delle elezioni comunali – scrive nel suo Cucù di stamani – rivelano che Giuseppe Conte sta riuscendo… Continua a leggere Cucù

Quale Ulivo

Roma, 9 ottobre 2021 – “Un campo democratico aperto che vada da Renzi e Calenda fino ai Cinquestelle”. Dove nessuno metta i veti. Sarebbe questo il “Nuovo Ulivo” secondo Goffredo Bettini, nel PD il miglior amico di Conte stando alla lettura dei giornali. E pare che l’idea abbia finito per convincere Enrico Letta, segretario del… Continua a leggere Quale Ulivo

Consiglio nazionale Fnsi in piazza il 7 ottobre. «Il disinteresse del governo rischia di dare il colpo di grazia al settore»

I giornalisti italiani tornano in piazza. Il Consiglio nazionale della Fnsi si riunirà in seduta straordinaria giovedì 7 ottobre prossimo, a partire dalle ore 10, in piazza Montecitorio, a Roma. Il settore dell’informazione è in profonda sofferenza e il disinteresse del governo rischia di dargli il colpo di grazia.

Gli editorialisti

Sul ruolo della grande stampa nella demolizione della democrazia dei partiti – Corriere della Sera ma non solo, senza trascurare i telegiornali – ho scritto più volte su questo blog, concordando con buona parte degli argomenti egregiamente riproposti oggi nell’ottimo articolo che segue. Sta di fatto, però, che “Veltronismo e americanismo”, non solo “ci hanno… Continua a leggere Gli editorialisti

Progressività

Roma, 18 settembre 2021 – Il disegno di legge sulla riforma fiscale previsto nel PNRR avrebbe dovuto essere presentato in Parlamento entro il 30 luglio scorso. Ce lo ricordava stamani Alfonso Gianni sul Manifesto. Qualche settimana di ritardo specie se cade nel periodo estivo non desta preoccupazione. Almeno non quanto il disegno di legge prevede… Continua a leggere Progressività

Un governo di normalizzazione ricostituente

Roma, 16 settembre 2021 – Così Tommaso Nencioni, sul Manifesto, si riferisce oggi al governo Draghi sottolineandone la cesura con la prospettiva politica aperta dalla coalizione di centro sinistra che lo ha preceduto. Il trasformismo del governo “di tutti” rappresentava – secondo l’interessante analisi di cui riporto qui di seguito la parte finale – un… Continua a leggere Un governo di normalizzazione ricostituente

Diffamazione e minacce a Paolo Borrometi, quattro condanne e un’assoluzione a Ragusa

***da FNSI, 11 settembre 2021 Le frasi oggetto del processo sono state scritte sotto gli articoli pubblicati dal giornalista che avevano come titolo “Vittoria, il giallo box 65 col socio occulto, Venerando Lauretta. Fuori i mafiosi dal mercato” e “Comiso, arrestato Mario Campailla U Checcu. Per la Dna è il capomafia della Stidda”. Si è… Continua a leggere Diffamazione e minacce a Paolo Borrometi, quattro condanne e un’assoluzione a Ragusa

Improcedibili

Roma, 21 luglio 2021 – «I processi che durano troppo che diventano un ostacolo alla lotta alla corruzione». Torna giustamente a ricordarceli l’Unione europea nel suo rapporto sullo Stato di diritto nei Paesi dell’Unione. Giusto, il governo Draghi sta già provvedendo con la riforma Cartabia all’esame del Parlamento. Se i processi di appello per corruzione… Continua a leggere Improcedibili

Tra i litiganti la destra gode

Grillo contro Conte. Ma il vero bersaglio è l’alleanza col PD. Insieme al progetto di una sinistra unita, plurale ma strategicamente identitaria, esorcizzata in questi mesi da una vivace campagna politica e mediatica. Impegnata a sottolineare, un giorno sì e l’altro pure, l’incompatibilità tra due formazioni politiche, PD e Cinquestelle, non più in lotta fra loro.

Conte anti Bergoglio?

Roma, 23 giugno 2021 – La campagna del quotidiano Repubblica per screditare Conte e i 5stelle nel tentativo di rompere definitivamente la temutissima alleanza col Pd rasenta talvolta il ridicolo. Nel “retroscena” di oggi dedicato da Giovanna Vitale al fatto del giorno, si ipotizza addirittura il coinvolgimento dell’ex premier in un eventuale complotto, questo sì… Continua a leggere Conte anti Bergoglio?

Al Tg2 di Barbato (10′)

Roma, 24 aprile 2021 – Quando anche in RAI provammo a fare la BBC. Immagini che ho ripreso con la videocamera (sul mio televisore) da un recente programma di RAI Storia dedicato al Tg2 di Andrea Barbato (e Giuseppe Marrazzo). Forse anche il più bel periodo della mia trentennale storia di inviato speciale in RAI.… Continua a leggere Al Tg2 di Barbato (10′)

La seconda infezione

Roma, 13 aprile 2021* – La seconda infezione. Così la chiama Ezio Mauro sulla Repubblica. La recessione economica che travolge “prima di tutto i lavoratori dipendenti con tagli e chiusure che minacciano di trasformarli semplicemente in esuberi. Ma attacca direttamente anche il mondo della piccola impresa, del commercio, delle aziende familiari più minute, dei ristoratori,… Continua a leggere La seconda infezione

5 Stelle al bivio: movimento o partito?

Roma, 31 marzo 2021 – Quale significato dare al progetto di Giuseppe Conte nel momento in cui l’ex premier si accinge a prendere la guida del soggetto politico più rappresentato in Parlamento? La gran parte degli osservatori sembra dare ormai per scontata – chi compiacendosene, chi scongiurandola, chi restando comunque scettico davanti a questa possibilità… Continua a leggere 5 Stelle al bivio: movimento o partito?

Non solo Conte

“O Grillo o Conte”, scrive oggi Marnetto. Ma quel titolo “Uno” da lui dato all’articolo che segue potrebbe essere erroneamente letto come adesione ad una concezione leaderistica del “partito dell’Io” (Renzi e non solo). Personalismo che nandocan ha sempre osteggiato e che da qualche decennio non fa meno danni del vecchio conflitto tra capi corrente.… Continua a leggere Non solo Conte