Parole altre

tag cloudMa sono mie davvero le parole/

che ho regalato al mondo fino ad ora/

il mio nome confuso in mezzo a loro?/

Come la voce di chi canta in coro/

della musica d’altri si colora/

così la penna mia si presta a loro/

e scrive quello che pur’essa ignora./

9 giugno 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.