Istanbul come Pamuk

IstanbulVisitare o meglio vivere Istanbul guidati dalla lettura e dal personalissimo sguardo di Orhan Pamuk, autore del più straordinario libro scritto sulla grande porta di Oriente, dove è nato e cresciuto (“Istanbul”, ed. Einaudi 2006). Dall’opera, che ha contribuito a procurargli il premio Nobel per la letteratura, il commento alle immagini della città girate nello scorso autunno. L’incanto  della crociera sul Bosforo, la solitudine silenziosa dei quartieri residenziali in collina, la chiassosa vivacità di Galata e di Beyoglu, l’orgogliosa tristezza degli abitanti e la struggente malinconia della musica “arabesque”.Ma non è una guida turistica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *