Dantesca

La via diritta che tentavo invano

il quia frugando della vita eterna

astrar non puote dal cerebro umano

che cerca sì ma come una lanterna

che illuminando va tutta la mente

solo volgendo nella parte interna

e quella pure non profondamente

per il mirar dell’uomo sì meschino

che poco annota e tutt’intorno niente

(divertimento del 31 0ttobre 2017)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.