Catania, San Cristoforo. Allarme da “I Cordai”: “sparano alla nostra redazione”.

Catania. San Cristoforo. Allarme da "I Cordai": "Sparano alla nostra redazione"

OSSIGENO – Catania, 21 gennaio 2013 –Giovanni Caruso, della redazione de I Cordai, giornale del quartiere San Cristoforo di Catania, che fa parte della rete de I Siciliani giovani, ha scritto a Ossigeno per segnalare le minacce e le intimidazioni che negli ultimi mesi hanno colpito la sede dell’associazione di volontariato GAPA, editrice del giornale, che nel quartiere popolare fa un lavoro di aggregazione sociale e svolge iniziative di educazione alla legalità. La notte di San Silvestro le intimidazioni sono culminate in tre colpi di pistola sparati dentro la sede dell’associazione.

di Giovanni Caruso

La notte di San Silvestro Sono stati esplosi tre colpi di pistola contro la nostra sede. Nessuno è stato colpito perché la sede era chiusa, ma l’intimidazione è evidente. Abbiamo denunziato questi spari contro la nostra sede alle forze dell’ordine, come abbiamo sempre denunciato tutti gli altri episodi di intimidazione o di vandalismo contro il nostro centro. Quest’ultimo episodio è certamente il più grave. Per fortuna, da quando abbiamo messo in rete l’articolo che racconta l’episodio, la solidarietà dei cittadini e di altre organizzazioni sociali e di altre testate è stata grande.

In questi ultimi mesi abbiamo subito diverse intimidazioni: cassonetti per la promozione della raccolta differenziata bruciati, tentativo di scasso, incursioni di teppisti legati allo spaccio o al disagio adolescenziale. A ottobre è stata l’unica scuola media del quartiere, l’I. C. Andrea Doria’, è stata sfrattata per morosità. Adesso nella strada della scuola, la sera prende servizio uno spacciatore, che probabilmente è andato poco a scuola e che fa quel “lavoro” per campare la famiglia.

I Cordai è un giornale di quartiere, un piccolo mensile che fa “informazione di strada e dal basso. Fa parte della rete de I SICILIANI giovani. Il direttore è Riccardo Orioles. Io sono un foto reporter. I redattori sono dieci ragazzi e ragazze. Scrivono per passione, ispirandosi all’insegnamento del direttore dei “I Siciliani” Giuseppe Fava sul valore sociale dell’informazione.

I Cordai esce regolarmente ogni mese da otto anni. Ha una tiratura di duemila copie. E’ distribuito in modo militante nel quartiere e nel resto della città. Inoltre viene rilanciato sul sito web del GAPA  e su quello de I SICILIANI.

leggi tutto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *