Babele in una stanza

babele in una stanzaIo non ascolto,/

lascio/

che il silenzio si opponga della mente/

al frastuono di voci/

che aggredisce l’udito/

e lo ferisce/

di parole sconnesse./

Babele in una stanza./

Io non ascolto,/

fingo/

Guardo i volti che ho intorno/

accennando un sorriso/

e poi saluto.

 

22 novembre 2013

Vecchia pianta

vecchia piantaSecche le foglie cadono dai rami/

come i ricordi dalla mia memoria/

di vecchia pianta per il suo riposo/.

Volano i nomi via dalla mia mente/

ma il tronco custodisce la sua storia/

Il mio passato vive nel presente.

 

14 novembre 2013